Manifestazione d’interesse per la concessione d’uso di terreni agricoli di proprietà demaniale.

Da questo LINK si può scaricare il verbale di valutazione delle offerte.

OGGETTO: MANIFESTAZIONE D’INTERESSE PER LA CONCESSIONE D’USO DI TERRENI AGRICOLI DI PROPRIETÀ DEMANIALE SITI IN LOCALITÀ PASSAGGIO DI BETTONA SEGNATI AL CATASTO TERRENI AL FOGLIO N. 11 PARTICELLA 747 e 496 (parte).  

Vista la necessità di provvedere alla manutenzione delle aree agricole prospicienti la Villa del Boccaglione  sita in in località Passaggio di Bettona PG pari a ha 3,300 e al controllo e taglio di erbe infestanti presso  altre zone circostanti gli annessi della villa;

Considerato che la manutenzione delle aree agricole e del verde di pertinenza del complesso monumentale si rende necessaria per l’attività di tutela e valorizzazione dell’immobile di proprietà demaniali ai sensi del D.L. 42/2004;

Visto che la suddetta manutenzione si rende necessaria anche per motivi di sicurezza legata ad eventuali possibilità di incendi;

Considerato l’onere che questa Amministrazione annualmente deve sostenere per la manutenzione del verde degli spazi di pertinenza al complesso quantificabili in € 11.000,00 circa;

Evidenziato che i terreni agricoli indicati in oggetto, sono al momento liberi e che la loro coltivazione  solleverebbe questo Ufficio dall’onere di manutenzione ordinaria dei terreni medesimi;

Considerato quanto sopra, questa Soprintendenza intende affidare, in concessione i terreni agricoli sopra indicati  per anni 5 (cinque) eventualmente rinnovabili, ad uso coltivazione,  (riproposizione delle colture originarie/tradizionali. Sono escluse tipi di colture intensive ed irrigue); quale contropartita al versamento del canone di concessione, inferiore alla quantificazione della prestazione d’opera sopra riportata per la coltivazione dei terreni sopra indicati  (Foglio 11, p.lla 747 e 496 parte), il concessionario si impegnerà a garantire interventi di manutenzione ordinaria delle aree verdi adiacenti la Villa del Boccaglione, consistenti in:

  1. taglio e controllo della vegetazione nei viali di accesso alla villa;
  2. taglio e controllo della vegetazione  alle aree di pertinenza all’archivio e ai vari annessi, compresa la zona afferente la recinzione posta sui confini esterni della proprietà demaniale, come evidenziate nella planimetria allegata (allegato 1).

Tali operazioni saranno da ripetere due volte all’anno, salvo diverse disposizioni di questa amministrazione.

Si invitano, pertanto, le ditte interessate a voler presentare la propria manifestazione di interesse per l’utilizzo dei terreni indicati in oggetto.

Tale manifestazione di interesse, indirizzata alla Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio dell’Umbria, indirizzo Pec: mbac-sabap-umb@mailcert.beniculturali.it dovrà pervenire entro e non oltre le ore 12,00 del giorno 06 agosto 2018. Specificando nell’oggetto” MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA COLTIVAZIONE DI TERRENI ADIACENTI LA VILLA DEL BOCCAGLIONE SITA IN PASSAGGIO DI BETTONA”utilizzando il modulo (Allegato A) all’avviso.

Possono presentare la manifestazione di interesse:

A) Imprese agricole cosi come definite ai sensi dell’art. 2135 del CC;

B) Cooperative agricole;

I soggetti interessati potranno proporre ulteriori lavorazioni di manutenzione delle aree verdi di pertinenza del complesso, oltre quelle elencate ai punti 1) e 2); tali proposte verranno valutate, da apposita commissione costituita all’interno della scrivente Soprintendenza, ai fini della individuazione dell’affidatario della concessione dei terreni agricoli.

Si procederà all’affidamento, anche in presenza di una sola offerta pervenuta, previa valutazione dei requisiti richiesti.

Per tutte le informazioni relative al presente avviso, e per ogni altra notizia connessa, è possibile rivolgersi al  n. 075/5741228. PEC: mbac-sabap-umb@mailcert.beniculturali.it.

L’Amministrazione si riserva la facoltà di sospendere, interrompere o revocare, la procedura di aggiudicazione in qualsiasi momento antecedente la stipula della concessione, senza che per questo motivo il partecipante o aggiudicatario abbia nulla a pretendere.

Il presente avviso viene pubblicato sul sito Ufficiale della Soprintendenza.

Perugia, 25/07/2018

                                                                                       F.to IL SOPRINTENDENTE 

                                                                                       (Dott.ssa Marica Mercalli)