Guardea

AVVERTENZE:
I vincoli non hanno un numero proprio ma si caratterizzano dalla denominazione e dalla data del provvedimento di tutela (diretta o indiretta); sono riportati secondo il Comune territoriale di appartenenza, ognuno con un proprio foglio specifico nel file elettronico, e l'ordine di elencazione è dettato dalla data del vincolo stesso in modo crescente.
I valori catastali riportati dei beni vincolati sono riferiti alla data del Provvedimento di Vincolo (fino al 1939 spesso non erano indicati); possono variare nel corso del tempo (se in modo evidente sono indicati) e l'eventuale nuova situazione catastale dovrà provenire dai dati originari.
Le normative di riferimento dei provvedimenti di vincolo sono:
- L. 364/1909 fino al 1939
- L. 1089/1939 dal 1940 al 1999-2000
- D.Lgs 490/1999 dal 1999 al 2004
- D.Lgs 42/2004 e s.m.i. dal 2004 ad oggi
Quando il vincolo è di natura indiretta nell'apposita casella è indicato l'articolo della normativa di riferimento (art. 21 per la L. 1089/1939 - art. 49 per il D.Lgs 490/1999 - art. 45 per l'attuale Codice dei Beni Culturali D.Lgs. 42/2004 e s.m.i.)

- no title specified

N.

COMUNE

LOCALITA' / INDIRIZZO

IMMOBILE

DATI CATASTALI

DECRETO

TUTELA INDIRETTA

 

FOGLIO

PARTICELLA

SUBALTERNI

 

1

GUARDEA

GUARDEA

IL CASTELLO

2

58-59-65-66-67

(59: 2-3) (65: 1-2-3-4-5-6)

06/07/1983

  

2

GUARDEA

GUARDEA

IL CASTELLO

2

68

 

06/07/1983

  

3

GUARDEA

GUARDEA

EX BORGO DI GUARDEA ANTICA

15

22-117-118

 

11/06/1990